La settimana santa di Molfetta a cura del Collettivo WSP

(c) Collettivo WSP

Il Collettivo WSP segue i misteri della Pasqua Pugliese da Molfetta.
Intervista ed articolo a cura della redazione di Molfetta Live . Articolo di Rosanna Buzzerio.

Ne aveva sentito parlare da bambina nei racconti che le facevano mamma e nonna di quei riti, di quelle processioni della settimana santa a Molfetta, una città sulla costa pugliese, di cui entrambe erano originarie.

E’ così quest’anno Lucia Perrotta, romana doc, ha voluto vedere con i suoi occhi e vivere in prima persona quei riti, quelle processioni.

Non lo ha fatto da sola ma in compagnia della sua inseparabile macchina fotografica e dei suoi colleghi dell’Associazione culturale Wide Shut Photography – WSP, GiuseppeCristiano,Umberto e Stefano.

I cinque fotografi romani non sono passati inosservati per le strade di Molfetta. Zaini in spalla, macchina fotografica al collo e occhi alla ricerca del particolare, di immortalare uno sguardo, un dettaglio, un volto piuttosto che un’ icona in una particolare prospettiva, o di una luce che potesse raccontare un momento.

Tutto è nuovo, Lucia si ritrova con i racconti fatti dalla nonna «della grande partecipazione e coinvolgimento emotivo per le processioni del venerdì e sabato santo, della grande attesa che vive la città. Questa idea dell’attesa per noi è una cosa nuova».

«Le statue- aggiunge Giuseppe Chiantera – hanno uno stato di conservazione buono, sono sia simbolo religioso che artistico, per cui la cura e il trasporto emotivo si rispecchia anche nella manutenzione delle icone. Come associazione culturale siamo molto legati al tema della settimana santa perché molti di noi l’hanno seguita sia in Italia che all’estero, soprattutto in Spagna, abbiamo notato che c’è un filo rosso che lega tutti questi riti al di là della distanza geografica, anche se ognuna ha poi la propria peculiarità».

Cosa ne sarà di queste foto?
«Per noi la fotografia innanzitutto è una passione», ci dicono all’unisono Lucia e Giuseppe.

«Ora faremo un editing di tutti gli scatti, una scelta di quelle più significative dello sguardo di ognuno di noi, avranno certamente una diffusione online e poi insieme alle foto delle altre processioni e degli altri eventi che noi seguiamo, l’idea è quella di metterle in mostra.
Come abbiamo fatto per il nostro primo lavoro, che poi ci ha unito come collettivo, sulle religioni a Roma dal titolo “Nel nome di…”, dove abbiamo raccontato attraverso la fotografia i vari culti presenti nella capitale, un lavoro che è durato due anni».

Pochi minuti per raccontarci la loro esperienza molfettese, e poi macchina fotografica al collo per riprendere la loro attività di catturare attimi, frammenti delle processioni molfettesi e soprattutto dei preparativi, quando le Chiese sono ancora chiuse e i confratelli sono raccolti in preghiera prima della processione.

Annunci

Pasqua 2011: Collettivo WSP propone Viaggio Fotografico in Puglia

(c) Lucia Perrotta

La settimana Santa a Molfetta dal 21 al 24 Aprile 2011

L’Associazione Culturale Wide Shut Photography – WSP propone un viaggio fotografico alla scoperta degli antichi riti quaresimali di Molfetta, cittadina situata sull’incantevole costa adriatica dove, tra le suggestive architetture del centro storico, tutti gli anni la sacra liturgia rivive nelle tradizionali processioni della Settimana Santa.

Seguiremo le Processioni dei Misteri e della Pietà, nella notte del venerdì Santo e nella giornata del Sabato Santo, in un percorso di religiosità e misticismo, fede e ritualità, carico di emozioni, legato ad un patrimonio di tradizioni gelosamente conservato dalle confraternite locali: l’arciconfratenita della Morte o dal Sacco Nero e l’arciconfraternita di Santo Spirito o dal Sacco Rosso.

Programma degli eventi

Venerdì Santo

Nella notte del Venerdì Santo, la Processione dei Cinque Misteri della passione di Cristo Gesù parte alle tre, nel cuore della notte che per Cristo fu di passione. Le statue dei misteri si accompagnano per le vie cittadine fino alle ore tredici dello stesso giorno.

Sabato Santo

Durante il Sabato Santo, di silenzio e attesa, è la Processione della Pietà a dare rilievo all’ultimo giorno di Quaresima. La celebrazione religiosa ebbe origine nella seconda metà del XVIII secolo, quando per la prima volta la Confraternita della Morte portò in processione il simulacro della Pietà. La processione parte e termina dalla Chiesa del Purgatorio e mostra ai fedeli le sette statue dei Santi. Vengono portate in spalla per ricordare la passione e morte di Cristo. Si tratta dei sette santi che hanno assistito alla reposizione del corpo di Gesù nel sepolcro.

Maggiori info: http://www.settimanasantamolfetta.it

Organizzazione del viaggio

Accanto alla guida di Fausto Podavini, docente dei corsi organizzati dall’Associazione Wide Shut Photography e nominato fotografo FIOF dell’anno 2011, ci sarà il supporto dei fotografi del Collettivo WSP. Ci si ritroverà a Molfetta nel primo pomeriggio del 21 Aprile e saremo insieme fino alla mattinata di domenica 24.

Costi e modalità di partecipazione

Costo del viaggio: 300 euro – da versare in unica quota o rateizzabili.

La quota comprende pernotto e prima colazione in b&b in camera doppia dal 21 al 24 Aprile, guida agli eventi fotografici, sessioni di editing in itinere delle foto realizzate, sessione di editing finale a Roma. La quota non comprende il vitto e i costi di trasporto per e da Molfetta.

Per info e prenotazioni : info@collettivowsp.org

Pasqua 2011: Viaggio fotografico in Puglia

Collettivo WSP presenta
La Settimana Santa a Molfetta dal 21 al 24 Aprile 2011

L’Associazione Culturale Wide Shut Photography – WSP propone un viaggio fotografico alla scoperta degli antichi riti quaresimali di Molfetta, cittadina situata sull’incantevole costa adriatica dove, tra le suggestive architetture del centro storico, tutti gli anni la sacra liturgia rivive nelle tradizionali processioni della Settimana Santa.

Seguiremo le Processioni dei Misteri e della Pietà, nella notte del venerdì Santo e nella giornata del Sabato Santo, in un percorso di religiosità e misticismo, fede e ritualità, carico di emozioni, legato ad un patrimonio di tradizioni gelosamente conservato dalle confraternite locali: l’arciconfratenita della Morte o dal Sacco Nero e l’arciconfraternita di Santo Spirito o dal Sacco Rosso.

Programma degli eventi

Venerdì Santo

Nella notte del Venerdì Santo, la Processione dei Cinque Misteri della passione di Cristo Gesù parte alle tre, nel cuore della notte che per Cristo fu di passione. Le statue dei misteri si accompagnano per le vie cittadine fino alle ore tredici dello stesso giorno.

Sabato Santo

Durante il Sabato Santo, di silenzio e attesa, è la Processione della Pietà a dare rilievo all’ultimo giorno di Quaresima. La celebrazione religiosa ebbe origine nella seconda metà del XVIII secolo, quando per la prima volta la Confraternita della Morte portò in processione il simulacro della Pietà. La processione parte e termina dalla Chiesa del Purgatorio e mostra ai fedeli le sette statue dei Santi. Vengono portate in spalla per ricordare la passione e morte di Cristo. Si tratta dei sette santi che hanno assistito alla reposizione del corpo di Gesù nel sepolcro.

Maggiori info: http://www.settimanasantamolfetta.it

Organizzazione del viaggio

Accanto alla guida di Fausto Podavini, docente dei corsi organizzati dall’Associazione Wide Shut Photography e nominato fotografo FIOF dell’anno 2011, ci sarà il supporto dei fotografi del Collettivo WSP. Ci si ritroverà a Molfetta nel primo pomeriggio del 21 Aprile e saremo insieme fino alla mattinata di domenica 24.

Costi e modalità di partecipazione

Costo del viaggio: 300 euro – da versare in unica quota o rateizzabili.

La quota comprende pernotto e prima colazione in b&b in camera doppia dal 21 al 24 Aprile, guida agli eventi fotografici, sessioni di editing in itinere delle foto realizzate, sessione di editing finale a Roma. La quota non comprende il vitto e i costi di trasporto per e da Molfetta.

Per info e prenotazioni : info@collettivowsp.org

(c) Lucia Perrotta

 

Viaggio fotografico in Puglia: La Settimana Santa a Molfetta dal 21 al 24 Aprile 2011

L’Associazione Culturale Wide Shut Photography – WSP  propone un viaggio fotografico alla scoperta degli antichi riti quaresimali di Molfetta, cittadina situata sull’incantevole costa adriatica dove, tra le suggestive architetture del centro storico, tutti gli anni la sacra liturgia rivive nelle tradizionali processioni della Settimana Santa.

Seguiremo le Processioni dei Misteri e della Pietà, nella notte del venerdì Santo e nella giornata del Sabato Santo, in un percorso di religiosità e misticismo, fede e ritualità, carico di emozioni, legato ad un patrimonio di tradizioni gelosamente conservato dalle confraternite locali: l’arciconfratenita della Morte o dal Sacco Nero e l’arciconfraternita di Santo Spirito o dal Sacco Rosso.

Programma degli eventi

Venerdì Santo. Nella notte del Venerdì Santo, la Processione dei Cinque Misteri della passione di Cristo Gesù parte alle tre, nel cuore della notte che per Cristo fu di passione. Le statue dei misteri si accompagnano per le vie cittadine fino alle ore tredici dello stesso giorno.

Sabato Santo. Durante il Sabato Santo, di silenzio e attesa, è la Processione della Pietà a dare rilievo all’ultimo giorno di Quaresima. La celebrazione religiosa ebbe origine nella seconda metà del XVIII secolo, quando per la prima volta la Confraternita della Morte portò in processione il simulacro della Pietà. La processione parte e termina dalla Chiesa del Purgatorio e mostra ai fedeli le sette statue dei Santi. Vengono portate in spalla per ricordare la passione e morte di Cristo. Si tratta dei sette santi che hanno assistito alla reposizione del corpo di Gesù nel sepolcro.

Maggiori info sulla Settimana Santa a Molfetta: www.settimanasantamolfetta.it

Organizzazione del viaggio

 Accanto alla guida di Fausto Podavini, docente dei corsi organizzati dall’Associazione Wide Shut Photography e nominato fotografo FIOF dell’anno 2011, ci sarà il supporto dei fotografi del Collettivo WSP. Ci si ritroverà a Molfetta nel primo pomeriggio del 21 Aprile e saremo insieme fino alla mattinata di domenica 24.

Costi e modalità di partecipazione

Costo del viaggio: 300 euro – da versare in unica quota o rateizzabili. La quota comprende pernotto e prima colazione in b&b in camera doppia dal 21 al 24 Aprile, guida agli eventi fotografici, sessioni di editing in itinere delle foto realizzate, sessione di editing finale a Roma. La quota non comprende il vitto e i costi di trasporto per e da Molfetta.

Per info e prenotazioni: info@collettivowsp.org  o 328/1795463

Settimana Santa (c) Lucia Perrotta