Un mercoledì da editore: incontro con la casa editrice Postcart

UN MERCOLEDI DA EDITORE | Incontro con la Casa Editrice Postcart

Mercoledi 24 Novembre ore 20.30 | Centro Culturale Libreria Bibli, via dei Fienaroli 28, 00153 Roma

Bibli - Postcart

Al Centro Culturale Libreria Bibli, Trastevere, Roma,
Claudio Corrivetti, Postcart Edizioni
Fabrizio Casagrande della Tipografia di Perugia CDC Artigrafiche
Lucia Baldini l’autrice e fotografa, presenteranno il percorso che porta alla produzione del libro fotografico: l’ideazione, il progetto, la stampa e la distribuzione.

Tutte le fasi del lavoro della casa editrice spiegate da chi vive ogni giorno il libro come creazione.

Per info:
www.bibli.it
www.postcart.it

Scrivi a:
info@bibli.it

“LA NARRAZIONE DEL PALCOSCENICO”: Workshop di fotografia di scena

Workshop di Fotografia di Scena a cura di Lucia Baldini

Workshop di fotografia di scena

Sono aperte fino a Giovedì 2 Dicembre ad esaurimento dei posti disponibili le Preiscrizioni (gratuite e non impegnative) al Workshop La narrazione del palcoscenico a cura di Lucia Baldini. Il Workshop (8 ore – 160 Euro), si svolgerà i giorni 4, 7 e 11 Dicembre presso il Centro Giovani Gavinuppia del Q.3 del Comune di Firenze, Via Gran Bretagna 48 Firenze, e sarà finalizzato, alla progettazione, realizzazione ed editing di un reportage di scena e alla sua pubblicazione in una galleria immagini sul sito Deaphoto.

Calendario del Workshop
Sab 4 Dic ore 15-18 / Mar 7 Dic ore 21-23
Sab 11 Dic ore 15-18

Informazioni e Preiscrizioni:
Deaphoto cell 338 8572459 / deaphoto@tin.it
http://www.deaphoto.it

Bookshop: Buenos Aires Cafè

Buenos Aires Cafè - Lucia Baldini

“A prima vista, Buenos Aires sembra una via del Pireo. Un pezzo di Beirut. Cuba. Il Brasile. Qualcosa ­ molto ­ di Parigi. A volte Berlino. Forse la vecchia New York, ma, nelle sue architetture più moderne, anche un pezzo di Sidney. Il fantasma di tutti i luoghi visti, e anche di quelli mai visti. Eppure, la faccia che mostra è sempre familiare: pare di riconoscere ogni angolo, perché in ogni angolo Buenos Aires è lo specchio di un altro luogo. Assomiglia, da lontano: come un ricordo. Senza essere mai fino in fondo. Una città ingorda, che si è mangiata tutte le altre città”.

Quattordici giorni per raccontare Buenos Aires o per non raccontarla affatto perché ogni viaggio ne lascia fuori cento altri anche sulle stesse rotte. La bottiglia di seltz sfumata nel bianco e nero di un locale. Il sandalo seducente di una ballerina di tango. Le avenida infinite come linee rette sparate verso l´orizzonte, la luce calda di febbraio, la plaza de Majo col suo passato che ti sporca sempre un po´ il vestito. Il tavolo di legno con la tazza del caffè e i pensieri che si sono già alzati. Istantanee di due donne in viaggio nelle strade e per gli interni di una città di oltre tre milioni di abitanti.
Il libro raccoglie istanti, facce e luoghi: San Telmo, la Casa Rosada e mille bar, Los Galgos, il Caffè Margot, lo storico Tortoni frequentato da Borges, da Garcia Lorca, da Rubinstein e molti altri. «Ho cercato di raccontare com´è questa specie di Europa rovesciata» spiega Lucia Baldini che lavora come fotografa di scena per diverse compagnie teatrali e di danza e che ha collaborato con Carla Fracci e col regista Carlo Mazzacurati.
Edito da Postacart, il libro si è aggiudicato il premio Bastianelli 2010.

Buenos Aires Cafè
Foto di Lucia Baldini – Testi di Michela Fregona

Edizioni Postcart 2009
Costo 32 euro

FESTIVAL:PADOVA APRILE FOTOGRAFIA.

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la fotografia d’autore che da aprile a maggio vede protagonista Padova con la rassegna internazionale Padova Aprile Fotografia. Quest’anno la rassegna è dedicata al cinema. Due le mostre in rassegna, per ripercorrere alcuni momenti salienti della creazione cinematografica di due grandi cineasti: “Carlo Mazzacurati nelle immagini di Lucia Baldini e Giovanni Umicini”, sarà, inoltre, presente in mostra una sezione di immagini esclusive del nuovo film del regista, “La passione”, in uscita nelle sale cinematografiche tra qualche mese. Un’anteprima inedita come omaggio alla città di Padova. La seconda mostra sarà un omaggio al regista polacco Kieslowski dal titolo “Ricordando Krzysztof Kieslowski. Fotografie di Piotr Jaxa”.

CNF Padova Aprile Fotografia

Inizio:
sabato 10 aprile 2010 alle ore 18.00
Fine:
domenica 23 maggio 2010 alle ore 18.00
Luogo:
Padova Galleria Cavour (piazza Cavour)

Link:

CNF-Padova

Facebook

Buenos Aires cafè. Presentazione del libro di Lucia Baldini e Michela Fregona

Dalle stesse autrici di Tangomalia un viaggio a quattro mani lungo le “Avenidas” di Buenos Aires: tra taxi, vecchi caffè e ovviamente, tango. Una città dai mille volti, tra cui quello dei barrios tradizionali nella metropoli più occidentale del sud.

Il suo nome evoca immediatamente all’appassionato tango argentino, alla gloriosa fama di Evita e al poeta Borges. Stiamo parlando di Buenos Aires, una metropoli immensa che affascina per il suo tipico ritmo latino sudamericano. Buenos Aires purtroppo non è solo Tango e diverse culture che convivono. La sua storia è trafitta dalla povertà ma anche dai colpi di stato, dalla storia dei desaparecidos e da una sfrenata inflazione. La pluridimensionalità di questo luogo è stato interpretato tra immagini e parole da Lucia Baldini e Michela Fregona: un sapiente mix di linguaggi diversi in cui sono state catturate le emozioni dei luoghi e degli abitanti, attraverso la travolgente passione del tango. Le autrici avevano già esplorato insieme, con “Anime Altrove”, il clamore che aveva portato in Italia l’ultima ondata di tango argentino. Una ricerca proseguita poi con “Tangomalìa” immergendosi nelle calde notti della nostra Penisola e nei suoi protagonisti: una nuova generazione di entusiasmati tangueros. Ora completa l’analisi questo nuovo racconto: Buenos Aires Cafè.

Buenos Aires Cafè - di Lucia Baldini e Michela Fregona

La città, sin dalla sua nascita, è stata il risultato della stratificazione e dell’imitazione. Proprio per questo è molto difficile interpretarla. Per farlo è necessario ricorrere a diverse forme di espressione. Attraverso l’ibridazione, le autrici hanno realizzato un diario di viaggio che, nel suo insieme, è allo stesso tempo, guida sentimentale e romanzo fotografico. Il libro, Buenos Aires cafè, alterna immagini in bianco e nero alle polaroid a colori, da cui spiccano la cultura e i sentimenti legati al tango. Gli scatti di Lucia Baldini sono chiari e mai scontati. Attenta ai particolari, rapisce con lo sguardo uno stile di vita e fissa nelle immagini le storie, inquietando fino all’angoscia. Dal canto suo Michela Fregona riordina i personaggi e i caratteri, creando un singolare mosaico di parole, modi e ritmi. Così, il diario di viaggio delle due, diventa in un unico tempo, il racconto dell’amicizia instaurata con la vita e gli incontri inaspettati delle “avenidas” di Buenos Aires. Lucia Baldini e Michela Fregona, con questo personale esperimento riescono a riportare alla memoria la città, quasi come se fosse una diretta sul suo passato vicino e lontano. Mescolano il ritmo espressivo, al volto mitico e quotidiano: essenza di cui Buenos Aires, da sempre, si nutre.

VENERDÌ 4 DICEMBRE ORE 19:00
Officine Fotografiche. incontro con Lucia Baldini e Claudio Corrivetti
Info: www.officinefotografiche.org