Breve guida per scegliere un corso di fotografia

 

foto_locale-300x200-1

Con l’arrivo dell’autunno, piovono anche i corsi di fotografia.
Molte scuole di fotografia a Roma e un po’ in tutta Italia rilanciano, proprio in questi mesi, la nuova stagione dei corsi e delle attività.

Ma, tra le tante proposte, come fare per scegliere il corso di fotografia più adatto a te?
Ecco qualche piccola indicazione:

  1. La scuola/organizzazione: meglio affidarsi ad organizzazioni consolidate, che portano avanti le loro attività da anni e con successo che affidarsi a realtà dell’ultim’ora.Il web e i social offrono diverse possibilità per documentarsi e scegliere con cognizione: cerca recensioni o opinioni da parte di persone che abbiano già frequentato corsi o attività presso la struttura selezionata. Guarda anche la natura e la tipologia di organizzazione. Se cerchi una scuola professionale, che può rilasciare ad esempio attestati, oppure una realtà più socievole, dove unire alla formazione anche la possibilità di conoscere nuove persone attraverso eventi ed attività organizzate durante l’anno.
  2. I docenti: essere bravi fotografi non coincide necessariamente con l’essere dei bravi docenti. Prova a reperire informazioni sui docenti: guarda innanzitutto se ti piacciono le loro foto, se si avvicinano al tuo stile o alla tua idea di fotografia e soprattutto se abbiano già tenuto corsi e non siano improvvisati.
    Molto utile anche se ad esempio siano disponibili a colloqui conoscitivi per chiarirti dubbi e perplessità.
  3. La tipologia del corso: le regole base della fotografia non sono poi molte, ma per fortuna ci sono tanti stili con cui sbizzarrirsi. Dal ritratto, al paesaggio alla fotografia nottura, al reportage, al fotogiornalismo. Prima di approfondire e cimentarti con nuovi linguaggi, sarebbe però opportuno interrogarti su quali siano le tue conoscenze di partenza.Quante foto infatti sono troppo spesso realizzate in modalità automatica, con poca cognizione dei meccanismi base (vedi coppie tempi-diaframmi, iperfocale, profondità di campo, ISO ecc.) che sono poi quelli che ti permettono di sperimentare e creare in tutta autonomia.

    Prima quindi di scegliere tra un corso di fotografia di ritratto o di reportage o di paesaggio, chiediti se conosci davvero il mezzo o se sia utile riprendere le basi o fare pratica con un corso di fotografia avanzato. 

  4. Il programma del corso: è molto importante che il corso preveda sia una parte teorica, necessaria, che una parte pratica. Devono esserci entrambe. Oltre ad esercitazioni da fare in classe e a casa. Ben vengano quindi corsi che offrono da programma uscite fotografiche, esercitazioni e una buona dose di teoria e storia.
  5. Costo, orari e location: certamente anche il costo è una variabile da non trascurare. È opportuno però, come in tutte le cose, cercare una via di mezzo e un costo troppo basso può non esser sinonimo di affidabilità. Un buon corso, strutturato su diverse ore, in una realtà consolidata e con un buon corpo docente non può e non deve essere svenduto perché deve garantirti qualità. Ad esempio molte realtà offrono la possibilità di rateizzare i costi o personalizzare le modalità di pagamento: informati.Scegli infine una realtà che ti sia il più possibile comoda e che si incastri con il tuo stile di vita: vicinanza a casa, all’ufficio, ai mezzi pubblici o possibili compagni di corso. Ti faciliterà ad organizzare al meglio gli impegni, senza stress.

 

In bocca al lupo per la scelta del tuo corso di fotografia.
Se desideri ricevere altri consigli e informazioni, contattaci a: info@collettivowsp.org

 

 

Annunci

Preiscriviti ora ai corsi di fotografia WSP e risparmia

Corsi di fotografia autunno 2014

Corsi di fotografia autunno 2014

È più bello partire, pensando alle nuove avventure che ci aspetteranno al rientro.
Preiscriviti ora a un corso di fotografia del WSP Photography e regalati un autunno luminoso.

 Sono aperte le iscrizioni per i nuovi corsi di fotografia in partenza a ottobre 2014 presso la sede in Via Costanzo Cloro 58 (Metro B San Paolo) Roma.
Corsi base per adulti e ragazzi;
Corso avanzato-pratico;
Corso di reportage e fotogiornalismo;
Corso di Photoshop;
Corso di ripresa e video editing.

L’offerta formativa del WSP Photography si distingue per la passione e la professionalità che mettiamo in tutto quello facciamo. Molti corsi sono arrivati anche oltre la decima edizione, con un successo e un gradimento da parte degli iscritti sempre in aumento. Questo ci ha permesso, negli anni, di affinare le nostre proposte e adattare i programmi alle richieste degli studenti, senza tralasciare mai l’aspetto umano, il confronto e la pratica, che da sempre caratterizzano il nostro approccio.

Quest’anno porta un po’ di WSP in valigia.
Preiscrivendoti a un corso a scelta entro il 12 luglio 2014 avrai diritto a uno sconto e a un regalo speciale per le tue vacanze.
I corsi WSP hanno un numero limitato di posti. Scegli il tuo corso e prenota subito il tuo posto lasciando un acconto di 50 euro*.
Avrai diritto a 10 euro di sconto sul costo totale del corso e in più riceverai in regalo:
– WSP Card (del valore di 10 euro) con sconti, promozioni in diverse attività ed esercizi convenzionati;
– a scelta, una borsa o una maglietta esclusiva “I shoot Rome” o un libro Round Robin Editore.
Tutti i corsi sono pagabili anche a rate. Per info e prenotazioni: info@collettivowsp.org
Per i programmi completi e per le ultime novità visitare il sito http://www.collettivowsp.org nella sezione corsi.

(*) l’acconto è rimborsabile solo in caso di non attivazione del corso

Corso di fotografia base

Corso di fotografia Base
IV edizione
ottobre 2011 – gennaio 2012

Corsi di fotografia (c) Collettivo WSP

L’Associazione Culturale WSP presenta la quarta edizione del corso di fotografia base che partirà il prossimo ottobre presso la nuova sede in Via Costanzo Cloro 56/58 (Metro San Paolo). Il corso avrà la durata di 14 lezioni, comprensive di due uscite fotografiche.
Da quest’anno verranno attivati due corsi. Al momento dell’iscrizione lo studente dovrà indicare precisamente a quale corso vorrà partecipare. Non è possibile frequentare entrambi i corsi. Il programma didattico è identico per entrambi.

1 Corso
Da lunedì 10 ottobre a lunedì 16 gennaio
Orario: 21-23
2 Corso
Da giovedì 13 ottobre a giovedì 19 gennaio
Orario: 19-21

Il corso, aperto a tutti e soprattutto a chi si avvicina alla fotografia con curiosità e con l’intenzione di approfondirne e affinarne la tecnica, ha la finalità di fornire una serie di concetti base che porteranno a scattare una foto tecnicamente corretta. Obiettivo del corso è anche quello di avvicinare gli allievi all’arte fotografica suscitando in loro interesse e curiosità per uno degli strumenti di comunicazione e informazione visiva più potente e versatile dell’età contemporanea, con particolare attenzione alle sue forme più moderne e ai cambiamenti apportati dal digitale. Attraverso un modello didattico guidato che miscela teoria e pratica e che attraversa alcuni dei linguaggi e degli strumenti più importanti dell’arte fotografica moderna, si vuole stimolare e dare libero sfogo alla creatività e immaginazione del singolo, aiutandolo sia nella capacità di lettura e visione delle immagini che ogni giorno scorrono nelle proprie vita, sia nella realizzazione del proprio percorso compositivo.

Struttura del corso

  • Macchinette fotografiche compatte e reflex, sia digitali che analogiche. Differenze sostanziali.
  • Gli obiettivi. Tempi di scatto, diaframmi. La profondità di campo. L’iperfocale.
  • Le sensibilità. L’esposizione. Luce diretta. Luce riflessa. Luce artificiale.
  • Regole di composizione.
  • Generi fotografici. Panoramica dei vari tipi di fotografia (paesaggio, ritratto, reportage, still life, etc) differenze tecniche e pratiche.
  • Perché  usare il digitale. Pro e contro. Panoramica sull’utilizzo corretto delle macchinette fotografiche digitali.
  • I sensori. I pixel. Risoluzione, dimensione qualità dell’immagine. Rumore. Profondità colore. Spazio colore. Bilanciamento del bianco. I supporti di memoria. Gestione ed archiviazione dei files.
  • Accenni di Photoshop e panoramica sui software di archiviazione.

Inoltre durante il corso verrà posta molta attenzione alla lettura delle foto fatte dagli allievi così da poter capire praticamente quando e perché una foto è migliore di altre.

Costi e durata

Il corso si svolgerà presso la nuova sede dell’Associazione Culturale WSP in Via Costanzo Cloro 56/58 Roma (Metro B San Paolo).
Durata: 12 lezioni di due ore ciascuna più 2 uscite fotografiche.
Costo: 250 euro
Per iscriversi è necessario mandare una mail a: info@collettivowsp.org. Per informazioni sulle modalità e i tempi di pagamento contattaci telefonicamente o mandando una mail a info@collettivowsp.org o +39 328.17.95.463
Numero minimo di iscritti per avviare il corso: 6  – Numero massimo di iscritti:11
Qualora uno dei due corsi non dovesse raggiungere il numero minimo, verrà chiesto allo studente prenotato se è disponibile a cambiare il corso inizialmente prescelto con quello attivato.

Docente: Fausto Podavini

Nato a Roma, si dedica principalmente alla fotografia di reportage dopo aver partecipato ad un corso tenuto dal fotografo Dario De Dominicis, a cui sono seguiti vari workshop tra cui quello con Francesco Cito. Inizialmente fotografo di studio, in collaborazione con Antonio Arminio, si avvicina sempre di più al reportage di stampo sociale, anche grazie alla frequentazione di Officine Fotografiche.

Ha conseguito il Master di Reportage presso l’accademia di fotografia John Kaverdash di Milano.
Con Ostiense25 e [IM]POSSIBILE, che l’ha visto impegnato in prima persona, ha esposto a Fotoleggendo 2006 e 2008. Nel 2007 Ostiense25 è entrato a far parte del Festival Internazionale della Fotografia di Roma2007. Ha esposto inoltre a Caracalla in occasione della manifestazione Sport Against Violence,  al Festival della Fotografia Etica di Lodi e al Festival di Fotogiornalismo a Jesi.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

Primo Premio nella sezione “Ritratto” nel Concorso Fotografico “Monopoli di Stato”.

Secondo Premio nel Concorso Fotografico Nazionale “Città di Cusano Milanino”.

Menzione speciale nel Concorso Fotografico Nazionale Monteriggioni – Medioevo.

Un Argento e due Bronzi ad Orvieto Fotografia 2009 – FIOF Professional Photography Awards nella sezione Reportage.

Quattro Bronzi ad Orvieto Fotografia 2010 – FIOF Professional Photography Awards nella sezione Reportage.

Primo Premio assoluto al National Geographic Italia 2009 nella sezione “PERSONE”.

Secondo classificato al National Geographic International 2009.

Primo Premio al Contest Photoaid 2010.

Primo Premio 10°edizione 2010 della settimana della fotografia a Castelnuovo di Garfagnana (LU) – “Portfolio dell’Ariosto”.

Vincitore di categoria sezione “Reportage” al FIOF 2011.

Vincitore di categoria sezione “Storia” al FIOF 2011.

Primo premio assoluto fotografo dell’anno FIOF 2011.

Vincitore World.Report Award 2011.

Honorable Mention all’IPA 2011.

Vincitore World.Report Award 2011.

Honorable Mention all’IPA 2011.