Consigli fotografici per il week-end

Si avvicina il lungo week-end pasquale, ecco qualche consiglio per trascorrere il tempo, tra una cioccolata e un pezzo di salame.

La figura nera aspetta il bianco

L’attesissima mostra del grande maestro Mario Giacomelli, a cura di Alessandra Mauro, vi aspetta a Roma, a palazzo Braschi.
Da martedì a domenica dalle 10 alle 19.
Palazzo Braschi – Piazza San Pantaleo, Roma.

Mario-Giacomelli-Io-non-ho-mani-che-mi-accarezzino-il-volto-I-have-no-hand-painting-artwork-print

© Mario Giacomelli

Atlas Italiae

Nella splendida cornice della Galleria del Cembalo, un vero gioiello in pieno centro a Roma, la mostra di Silvia Camporesi propone una raccolta di immagini provenienti da 20 regioni italiane. Una sorta di mappa di una Italia che sta a poco a poco scomparendo.
Galleria del Cembalo, Piazza della fontanella borghese 19, Roma.
martedì – venerdì 16.00-19.00, sabato 10.30-13.00 / 16.00-19.00

Silvia-Camporesi-Atlas-Italiae-01-400x266

© Silvia Camporesi

Herb Ritts

Palazzo della Regione a Milano dedica una retrospettiva al grande fotografo  e ad alcune delle celebrità immortalate dal suo obiettivo come Madonna, Michael Jackson e Richard Gere. Memorabili le campagne patinate e oniriche per stilisti quali Versace, Armani, Valentino, Ferré e Chanel, per citarne alcuni. Notevoli i contributi per riviste storiche fra cui Vogue, Vanity Fair e Rolling Stones.
Palazzo della Ragione Fotografia, Piazza dei mercanti 1, Milano.
martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30 – 20.30
Giovedì e sabato 9.30 – 22.30

herb ritts

© Herb Ritts

Eventi da fotografare

E per quanti invece abbiano voglia di fotografare durante la Pasqua, vi segnaliamo in provincia di Viterbo, a pochi chilometri da Roma, nella splendida cornice di Civita di Bagnoregio, la città che sta scomparendo:

La processione del venerdì santo
Oltre 300 personaggi in costume d’epoca, “sfilano” per le vie cittadine rievocando la Passione di Cristo. La Processione parte nel pomeriggio da Civita di Bagnoregio e “sfila” la sera per le vie del centro storico di Bagnoregio (circa 3 Km.tra andata e ritorno), dove una illuminazione con fiaccole alimentate a cera ed un impianto acustico per la diffusione di musiche sacre, rendono suggestiva ed unica la rievocazione.
Trovate maggiori informazioni sulla pagina dell’evento.

pasquabagnoregio

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...