Mostra fotografica: “Attraverso la Storia del Portogallo nel Secolo XX” – dal 9 ottobre

Sarà inaugurata il prossimo 9 ottobre, alle 18h30, nella Galleria dell’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, (http://www.ipsar.org/index.php), la mostra di fotografia “Crossing past Portuguese History” / “Attraverso la Storia del Portogallo nel XX secolo”, curata da Rui Prata e Ângela Ferreira, del “Museu da Imagem” di Braga.

La mostra include opere di Joshua Benoliel (considerato da molti il più grande fotografo portoghese dell’inizio del XX secolo) e una sezione dedicata ai 40 anni della Rivoluzione dei Garofani del 25 aprile 1974, con 25 fotografie di Alfredo Cunha.

“Attraverso la Storia del Portogallo” è una mostra che inquadra la Storia del Portogallo del XX secolo da una prospettiva prevalentemente fotografica, risultato di una lunga ricerca esaustiva realizzata nei più importanti archivi giornalistici portoghesi (Ilustração Portuguesa/Século, Diário de Notícias, tra gli altri), e in altri archivi privati di dimensioni minori. Il lavoro di selezione realizzato ha mirato contemporaneamente a mettere in risalto i tratti distintivi di modernità estetica che, nell’equilibrio tra oggettività del registro e creatività, sono stati gradualmente raggiunti nel corso del XX secolo dalle successive correnti fotografiche, e l’acquisizione delle immagini più evocative di climi e sensazioni fedeli alla trasmissione diretta degli eventi.

Si è cercato, in questo modo, di dissociarsi dalla pura illustrazione dei grandi avvenimenti, dall’immagine istituzionalizzata dei diversi regimi politici e dalla sua sublimazione solenne, per privilegiare un approccio della storia del pensiero e dei costumi assimilabile alla microsociologia dei gesti, degli atti e dei riti incoscienti. Si è dunque focalizzata l’attenzione sulla ricerca dei modelli comportamentali, dei sentimenti, delle emozioni, dei valori e degli stati d’animo collettivi captati dalla fotografia, applicando concretamente  il concetto di “bildhistoriker” (fotogiornalismo, “cronaca per immagini”) introdotto da Erich Salomon negli anni  ‘20.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 2 novembre.

Da questo link è possibile scaricare l’invito alla mostra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...