Photographers days

Photographers days

Starring presenta la nuova edizione dell’evento PHOTOGRAPHERS DAYS.

Il network Photographers, in collaborazione con Istituto Italiano di Fotografia, Officine Fotografiche Obiettivo Reporter, il supporto tecnico di Grange/Profoto ed il contributo in veste di progettazione e consulenza di Mariateresa Cerretelli è nato il progetto attuale, che nella prossima edizione si declina  su due location a Milano e una a Roma.

Roma
L’evento si svolgerà a Roma nei giorni 18,19,20,21 e 22 gennaio 2012 e a Milano nei giorni 25,26,27,28 e 29 gennaio 2012.
I “giorni dei Fotografi” saranno organizzati in percorsi dedicati con seminari, workshop, tavole rotonde e presentazioni.
Vi saranno eventi aperti al pubblico offerti gratuitamente e altri con registrazione obbligatoria e a pagamento.

Di seguito il calendario di eventi aperti al pubblico senza registrazione, nella colonna destra gli eventi a pagamento e numero chiuso.

L’opening su Roma avverrà il 18 gennaio alle ore 15,00, presso la sede principale dei Photographers Days alle Officine Fotografiche con la tavola rotonda LA FOTOGRAFIA NEL 2012 – Come vivere di fotografia nell’era della crisi tenuta da diversi esperti del settore.

Seguirà alle Ore 17,30 l’inaugurazione di una grande mostra antologica Sguardo Italiano Dagli anni ’50 a oggi a cura di Photo ltd: una selezione di 30 immagini dagli archivi di Photo ltd, dai grandi maestri (Uliano Lucas, Tano d’Amico, Giorgio Lotti, Sandro Becchetti) fino ai nuovi talenti.

Giovedì 19 gennaio, alle ore 10,00 Tavola Rotonda Photo Art – tecniche e mercato con la presenza di numerosi esperti del settore.

A seguire, dopo la pausa pranzo, alle ore 14,30 un’interessante seminario del avv.to Salvo Dell’Arte, noto esperto sul copyright in fotografia, che parlerà della Difesa della fotografia on line. Come evitare la copia delle immagini, come controllare sul web il copyright, come difendere e tutelare la fotografia d’autore.

tra giovedi e domenica sono numerosi i workshop e seminari a numero chiuso e a pagamento, trovate il dettaglio nell’apposita sezione, per iscriversi è necessario essere utenti registrati su photographers.it (iscrizione gratuita a http://www.photographers.it/user_area/registrazione.php) ed aver effettuato il login prima di accedere al form di registrazione.
photographers days

Milano
L’opening su Milano avverrà mercoledì 25 gennaio alle ore 15,00 presso la sede principale dei Photographers Days, l’Istituto Italiano di Fotografia, con la tavola rotonda LA FOTOGRAFIA NEL 2012 – Come vivere di fotografia nell’era della crisi, tenuta da diversi esperti del settore.

seguirà alle ore 17,00 una preview con una proiezione delle opere della mostra Oggetti Quotidiani su schermo cinematografico.

giovedì 26 gennaio alle ore 10,00 presso la sede principale dei Photographers Days, l’Istituto Italiano di Fotografia, Tavola Rotonda Photo Art – tecniche e mercato con la presenza di numerosi esperti del settore.

A seguire, dopo la pausa pranzo, alle ore 14,30 un’interessante seminario del avv.to Salvo Dell’Arte, noto esperto sul copyright in fotografia, che parlerà della Difesa della fotografia on line. Come evitare la copia delle immagini, come controllare sul web il copyright, come difendere e tutelare la fotografia d’autore.

Sempre giovedi 26, alle ore 17,00, nella nuova sede espositiva di Obiettivo Reporter avverrà l’opening della mostra Oggetti Quotidiani preceduta da una tavola rotonda con la presenza di Gigliola Foschi e dei tre autori sul tema della mostra.

Domenica 29 gennaio, nella sede di Obiettivo Reporter, FotografiSenzaFrontiere sarà ospite dei Photographers Days con due interventi: nel primo, alle ore 11:00, verrà presentato il libro “Memoria”, foto di Giorgio Palmera e testo dell’antropologo Gino Bianchi; dopo pranzo, alle 14:30, Giorgio Palmera (presidente) e Paola Riccardi(Vice-presidente) presenteranno l’attività della onlus FotografiSenzaFrontiere.

Seguirà alle ore 18.00, sempre da Obiettivo Reporter, la presentazione del libro Afghanistan CameraOscura di Kash Gabriele Torsello, fotografie, interviste e testimonianze inedite che ripercorrono l’Afghanistan dal Kyber Pass a Kabul, Khost, Badakshan, Kandahar, Lashkar-Gah e Musa Qala.

tra giovedi e domenica sono numerosi i workshop e seminari a numero chiuso e a pagamento, trovate il dettaglio nell’apposita sezione, per iscriversi è necessario essere utenti registrati su photographers.it (iscrizione gratuita a http://www.photographers.it/user_area/registrazione.php) ed aver effettuato il login prima di accedere al form di registrazione.

Per info: http://www.photographers.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...