Testigos del olvido – Mostra fotografica a cura di Medici senza Frontiere presso Istituto Cervantes

Juan Carlos Tomasi

Testimoni dell’oblio. Mostra fotografica che racconta otto fra le principali catastrofi della storia dell’umanità che affliggono il nostro pianeta. Congo, Haití, Yemen, Cachemira, Bangladés, Malasia, Guatemala, Zimbabue e Colombia sono gli scenari narrati dalla cinepresa di Juan Carlos Tomasi, e raccontati da otto grandi scrittori in lingua spagnola  che per l’occasione hanno viaggiato fino agli angolo più reconditi del mondo: Mario Vargas Llosa, Sergio Ramírez, Laura Restrepo, Juan José Millás, John Carlin, Laura Esquivel, Manuel Vicent e Leila Guerriero. Questa mostra raccoglie i reportage che sono stati pubblicati nel “PAÍS SEMANAL”, tra il 2009 e il 2010. L’esposizione racconta la realtà e la storia dei protagonisti di questi grandi drammi, dà un volto ed una voce ai “dimenticati”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...