Memorandum: Festival della fotografia storica

memorandum

Dal 2 dicembre 2011 al 13 gennaio 2012, arriva a Roma per la prima volta, Memorandum, il Festival della fotografia storica. Un’edizione Speciale che propone al pubblico capitolino 10 mostre fotografiche estratte da prestigiosi archivi di musei, fondazioni, industrie, agenzie fotografiche e autori che raccontano aspetti diversi della nostra storia e del nostro tempo.

Ad aprire la rassegna è il reportage del biellese Giancarlo Terreo, fotografo e stampatore. In mostra le stampe originali di grandissima qualità per la tecnica e per il contenuto: un’indagine sociale dall’Italia ai Balcani, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.

Il percorso espositivo prosegue con le rarissime carte salate di Robertson realizzate nel 1855 in Crimea, custodite presso il Centro Studi Generazioni e Luoghi – Archivi Alberti La Marmora, e con gli scatti più recenti (primo Novecento) firmati da Guido Piacenza in occasione dei suoi voli in areosta- to, collezione Fondazione Famiglia Piacenza.

Anche un altro piemontese fa la sua comparsa: Erminio Sella, qui sono esposte le fotografie del suo viaggio in America, tra cui alcune stampe originali realizzate con il fratello Vittorio, di proprietà della Fondazione Sella. Dall’Agenzia Tips provengono ben tre delle mostre esposte il cui filo conduttore è l’Inghilterra; abbiamo infatti British Mood, un reportage sul life-style Anni ’50, e poi le immagini sulla nascita del movimento delle Suffragette e una mostra inedita sull’Inghilterra colpita dalle bombe di Hitler. Una videoproiezione dedicata all’automobilismo sportivo con le immagini custodite dall’Archivio Pirelli e una estratta da USA National Archives sulla conquista del West dal 1861 al 1912.

Materiali che hanno animato la 2a Edizione del Festival, tenutasi a Torino e Biella nel febbraio-marzo 2011, con oltre 20 mila visitatori, e che – a Roma – viene allestita nell’ex chiesa delle Zitelle, nel complesso trasteverino del San Michele, sede dell’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione-ICCD.

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella che promuove la salvaguardia e la valorizzazione dei fondi fotografici storici.

La 3a edizione di MEMORANDUM sarà poi presentata nella primavera del 2012 nelle sedi tradizionali di Biella e Torino e vedrà una riedizione a Roma, presso la sede dell’ICCD e in altre sedi istituzionali.

MEMORANDUM nasce a Biella nel 2009 da un’idea di Fabrizio Lava e Alessandro Luigi Perna. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Stilelibero in stretta collaborazione la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, si pone come obiettivo la valorizzazione di milioni di immagini fotografiche storiche conservate negli archivi di enti, aziende, università, musei e giornali. Immagini di grande valore storico-culturale, quasi due secoli di memoria collettiva, che il Festival vuole rendere “visibili”, spesso per la prima volta, al pubblico.

Il progetto si propone di aprire una discussione sui temi legati all’archiviazione, dando vita ad una rete di soggetti attivi in questo settore, a tale proposito è stato realizzato il workshop Gli archivi fotografici delle Fondazioni: gestione e valorizzazione di cui si presentano gli atti; un momento fortemente voluto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella per promuovere la cultura della corretta conservazione e valorizzazione dei fondi fotografici storici, con particolare riguardo a quelli delle Fondazioni, coinvolte nell’iniziativa grazie alla collaborazione con Acri che ha concesso il patrocinio all’iniziativa.

Dal novembre 2011 MEMORANDUM vede la partecipazione attiva dell’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione – MiBAC, che ha da sempre tra i suoi compiti istituzionali l’attività di documentazione del patrimonio culturale sia attraverso specifiche campagne fotografiche sia attraverso l’incremento dei fondi di fotografia storica e delle collezioni aerofotografiche.
L’Istituto intende così valorizzare il proprio patrimonio fotografico storico e dare im-pulso agli studi e alle attività connesse con la conservazione e la gestione degli archivi di immagini.
Memorandum 2011- Speciale Roma rappresenta il primo risultato previsto dal Protocollo d’intesa sottoscritto a novembre 2011 dall’Associazione Stilelibero, promotrice di Memorandum, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dall’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione-ICCD.

Programma
VENERDI 2 DICEMBRE 2011 ore 18,00
Presentazione del Progetto MEMORANDUM Inaugurazione delle mostre

VENERDI 13 GENNAIO 2012 ore 16,00
Presentazione degli atti del Workshop:
Gli archivi fotografici delle Fondazioni: gestione e valorizzazione

Intervengono:
Laura Moro, Direttore Istituto centrale per il catalogo e la documentazione – MiBAC
Giorgio Righetti, Direttore Generale Acri – Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio SpA Luigi Squillario, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Biella
Fabrizio Lava e Alessandro Perna, Curatori Memorandum
Federica Chilà, Responsabile Archivi Fotografici Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Orari di apertura delle mostre
3 dicembre 2011 – 13 gennaio 2012
dalle 10,00 alle 18,00, esclusi sabato, domenica e festivi Sabato 3 e domenica 4 dicembre
apertura straordinaria
visite guidate con i curatori su prenotazione tel. 06 58552220

Info
Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
Via di San Michele, 18 – 00153 Roma
tel. +39 06 58552220 www.iccd.beniculturali.it
Associazione Stilelibero info@associazionestilelibero.org www.associazionestilelibero.org Fondazione Cassa di Risparmio di Biellainfo@fondazionecrbiella.it
www.fondazionecrbiella.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...