Fondazione Corrente presenta: Olive & bulloni. Ando Gilardi. Lavoro contadino e operaio nell’Italia del dopoguerra

Martedì 15 novembre ore 18 inaugurazione della mostra

Fondazione Corrente

Intervengono: Toni Nicolini fotografo, Elena e Patrizia Piccini della Fototeca Storica Nazionale Ando GIlardi, Onorio Rosati, Segretario Generale della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano, Fabrizio Urettini, curatore della mostra.

La mostra è una retrospettiva del singolare lavoro di reportage svolto da Ando Gilardi nell’Italia del dopoguerra per il settimanale “Lavoro” della CGIL. Uno sguardo insolito sull’Italia della ricostruzione e dell’inizio del boom, da parte di un testimone contemporaneo. La fotografia di Gilardi, lontana dall’immagine costruita ed estetizzante del fotogiornalismo d’oltreoceano, si esprime con i modi originali di una esuberante e personale interpretazione dell’iconografia del lavoro. Testimonianza visiva ma soprattutto umana, tramite segni mnemotecnici – come Gilardi ama ridefinire le istantanee di questo periodo – di un’Italia profondamente diversa da quella di oggi.

Catalogo: edizioni Fototeca Storica Nazionale, Milano. Testi di Ando Gilardi, Domenico Luciani, Elena e Patrizia Piccini, Sergio Polano, Fabrizio Urettini.

Nell’ambito della mostra sono previsti i seguenti incontri:
13 dicembre 2011 ore 17: conferenza sulla Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi, a cura di Elena e Patrizia Piccini, incontro conclusivo del seminario 2011 Fonti d’archivio per lo studio dell’arte contemporanea
12 gennaio 2012 ore 18: proiezione del documentario Piedi scalzi mani nere. Braccianti e operai negli anni ’50 nei reportage di Ando Gilardi, con la partecipazione del regista Giuliano Grasso e, in videoconferenza, di Ando Gilardi.

Per approfondimenti http://www.olivesandbolts.com

La mostra resterà aperta fino al 27 gennaio 2012 con i consueti orari: martedì, mercoledì, giovedì 9.00-12.30 e 15.00-18.30, venerdì 15.00-18.30.

Contatti

Fondazione Corrente e Studio Treccani sono in via Carlo Porta 5 a Milano.

tel/fax +39.02.6572627

Olive & bulloni. Ando Gilardi. Lavoro contadino e operaio nell’Italia del dopoguerra
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...