Fotografia Festival: Amigdala di Arianna Catania

(c) Arianna Catania

Fotografie di Arianna Catania

In latino amigdala significa mandorla. L’amigdala è una parte del cervello che gestisce le emozioni. È il centro di integrazione di processi neurologici, coinvolta nei sistemi della memoria emozionale. È attiva nel sistema di comparazione degli stimoli ricevuti con le esperienze passate e nell’elaborazione degli stimoli olfattivi.

Le immagini ci catapultano in un sogno, in un racconto che può essere scomposto e ricomposto, senza mai avere una fine.

È un flusso di emozioni che ci guida alla lettura che non si allontana mai dall’attaccamento alla terra e dalla voglia di ritornare a una realtà atavica.

Così le ferrovie abbandonate della terra natìa, la Sicilia, diventano metafora della vita e introspezione. Il tentativo estenuante di dare loro una vita che non hanno più, come in un gioco, è un modo per l’autrice di ritornare al profondo legame con la sua terra ritrovando quella gioia dimenticata.

http://blog.fotografiafestival.it/fotografia-circuito/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...