Portfolio: Lorenzo Papadia

 

 

(c) Lorenzo Papadia

Lorenzo Papadia  vive e lavora come fotografo a Lecce, nel Salento, e si appassiona al mondo della fotografia fin da piccolo, affascinato dalla Yashica in possesso della madre, per poi abbandonarla e riprenderla da grande, subito dopo i vent’anni.

Con l’acquisto della prima Leica, l’amore per la scrittura con la luce rinasce, così Lorenzo costruisce una camera oscura dove sviluppa e stampa (ancora) i propri lavori.

Prende parte ad corso di fotogiornalismo ed editing con il fotoreporter Kash Gabriele Torsello.

La sua fotografia nasce come studio sul sociale, collaborando prima con il giornale d’inchiesta “L’Impaziente”  e poi con il quadrimestrale “Palascia-l’informazione migrante”, per i quali cura numerosi reportage. Tiene anche un proprio corso di fototerapia nel 2010, presso la struttura socio sanitaria e assistenziale “Prima Meta”, utilizzando la fotografia a scopo terapeutico.

L’essere umano è sempre al centro dei suoi lavori, direttamente, fino a quando lo studio approfondito di fotografi come Luigi Ghirri, Gabriele Basilico e Andrea Tonellotto o di pittori come Giorgio De Chirico, lo portano a navigare in lidi differenti, ossia quelli in cui spesso l’essere umano lascia spazio alle cose, all’architettura e agli interni.

Così, mentre da un lato l’uomo è presente, negli altri sottintende la sua presenza, come se fosse appena uscito di scena.

Da qui nasce “Una luce sul muro”, un lavoro sugli interni -spesso in disuso- ripresi tra l’Italia e l’Europa dell’est, che Lorenzo fotografa con lo scopo di ridar dignità a quelle cose di cui spesso nessuno si cura più. Lorenzo lavora attualmente presso Fotoscuolalecce come docente in composizione e ritratto ambientato.
Cura inoltre numerosi eventi, mostre e manifestazioni, per i quali realizza fotoreportage.

Queste foto fanno parte del progetto “Una luce sul muro”

info: lorenzopapadia@gmail.com

(c) Lorenzo Papadia

(c) Lorenzo Papadia

(c) Lorenzo Papadia

(c) Lorenzo Papadia

(c) Lorenzo Papadia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...